Realizzazione sito web e posizionamento

Parliamo di siti: la premessa importante è che se hai un sito e non sei visibile nelle prime posizioni dei motori di ricerca, allora hai 2 sole possibilità

  1. Chiudere il sito perché così com’è non ti serve
  2. Affidarti ad un consulente SEO.

 

Se  non hai un sito e vorresti crearne uno, allora – a meno che tu non sia un impallinato di informatica – dovresti affidarti non tanto ad un webmaster, ma invece a qualcuno che abbia competenze più complete, cioè che ti crei il sito ma che poi sia anche capace di ottimizzartelo! Perché? Perché prima della realizzazione del sito è indispensabile creare una struttura iniziale Seo ( cioè l’insieme di due attività: OTTIMIZZAZIONE e POSIZIONAMENTO) per avere un risparmio di tempo e denaro.

Un fattore da tenere in considerazione, infatti , è che la maggior parte del traffico web è gestito dai principali motori di ricerca GOOGLE-BING-YAHOO , e il 70% di utenti arriva ad un sito dopo aver cercato sui motori di ricerca, mentre solo il 30% è suddiviso tra link ricevuti per email,passaparola,social ecc…

Ma andiamo un po’ più in profondità: cosa vuol dire ottimizzare una pagina web ? Significa farle raggiungere le prime posizioni nella serp (acronimo di SEARCH ENGINE REPORT PAGE) che è la pagina che si apre dai motori di ricerca dopo l’inserimento di una parola chiave (keyword) o di una frase (keyphrase).

L’ottimizzazione è solo il primo passo verso il processo di posizionamento e per effetti duraturi si richiedono tempi che variano dai 3 ai 6 mesi.

Il posizionamento Seo è definito “naturale” od “organico” ed offre risultati non influenzati da meccanismi pubblicitari, ma solo quelli che i motori di ricerca identificano come “sito di alta qualità” ed anche se il lavoro è  elaborato e lungo il risultato dura nel tempo, ovviamente con i dovuti aggiornamenti e analisi periodiche.

 

Detto questo, se sei uno dei tanti che  hanno  un sito, ma non l’hanno mai ottimizzato – perché basta averlo – allora posso dirti che hai buttato via tempo , energie e soldi.

 

Molti siti, anche di  e-commerce,  sono presenti  online solo per esserci  e quindi oltre a non avere vendite non hanno proprio visite … e se questo è anche il tuo caso , ovviamente  sei libero di scegliere se mantenerlo per il semplice gusto di  avere un “ www”o se invece, sistemandolo un po’, potresti sfruttarlo meglio mettendolo in condizioni di avere più visibilità.

Purtroppo spesso mi sento dire  che “non ci sono risorse economiche “ … ahi ..ahi … ti assicuro che pensarla così è un grande errore, perché in molti casi  questa affermazione è dovuta alla mancata comprensione della reale importanza che ha un sito .E non solo:  spesso vedo che le persone preferiscono spendere denaro in assortimenti di negozi e-commerce dove non ci passa nessuno , nemmeno per sbaglio ,oppure   si accontentano di quello che hanno  senza  puntare un po’ più in alto e senza pensare che potrebbero migliorare notevolmente in visibilità e ritorno commerciale investendo con giudizio, pensiero e criterio e senza impiegare somme stratosferiche.

Considera che se pensiamo a un sito che deve nascere e quindi che va realizzato  da zero  se ci si affida a persone oneste, la cifra da impiegare sarà ragionevole –  anche se , ovviamente, non si potrà certo pretendere di avere la realizzazione di un sito e la sua ottimizzazione  con sole  100 euro …

Il consiglio che posso darti è : “se stai pensando di andare online con la tua attività  prova ad inserire nel tuo budget di investimento  non solo la  realizzazione del sito , ma anche la sua ottimizzazione; se invece sei già online col tuo sito puoi chiedere una consulenza ( noi la offriamo gratuitamente) e capire  così se e quale importo dedicare per migliorarlo .”

Parola di esperto: investire nella visibilità, nella Seo, nel posizionamento, non sono soldi gettati  via , sono investimenti a lungo termine che valgono molto di più di quanto tu possa credere … quindi pensaci!!!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *